Amazon

domenica 6 agosto 2017

Spiegazione del bracciale all'uncinetto: Quadrati

Ispirato da un gioiello medievale che avevo visto in un mostra questo bracciale all’uncinetto è il secondo dei 7 bracciali. Mi sono divertita ad accostare tonalità diverse di colori cercando di ricreare l’atmosfera tipica di quel periodo storico. La misura per realizzarlo è quella di 17 cm circa. 


Avviare 6 catenelle e chiuderle in cerchio. 
  • 1 giro: 3 punti alti, 3 catenelle per un totale di 4 volte. Cambiare colore del cotone.
  • 2 giro: Nei 3 punti alti fare: un punto basso, un punto basso 2 catenelle e un punto basso in un punto, un punto basso. Nell’archetto di 3 catenelle fare: 2 punti bassi, 2 catenelle, 2 punti bassi. Rifare uguale per un totale di 4 volte. Chiudere il lavoro. 


Abbiamo realizzato il primo quadrato, dal secondo quadrato in poi andranno uniti uno dietro l’altro solamente da un lato mentre si lavora il secondo giro. I punti di unione in un unico lato sono i 3 piccoli archetti di 2 catenelle e ora vado a spiegare quell’unico passaggio perché tutto il resto è uguale al primo quadrato. 
Secondo giro del secondo quadrato nel punto di unione: 2 punti bassi, una catenella, inserire l’uncinetto nell’archetto di 2 catenelle dell’altro quadrato e fare una catenella, 2 punti bassi.  Stessa unione sia quando si lavorano i 3 punti alti che nel prossimo archetto di 3 catenelle. 
Per la mia misura ho realizzato in totale 9 quadrati. 
Cucire alle 2 estremità i bottoni di plastica trasparente. 
Come sempre spero di essere stata chiara nelle spiegazioni e di avervi regalato qualche idea in più per le vostre creazioni. 

 Ciao a tutti alla prossima. 

5 commenti:

  1. Che bella ispirazione il medioevo all'uncinetto, fichissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il medioevo è un periodo storico che mi ha sempre incuriosito e affascinato e come dici tu mi sono lasciata trasportare dall'ispirazione del momento.
      Ciao Anna e grazie.

      Elimina
  2. Ciao, sono una tua nuova lettrice. Ho scoperto il tuo blog perché stavo cercando dei fiori particolari… e li ho trovati. Bellissimi. Tutto il materiale pubblicato è molto delizioso e le spiegazioni sono molto accurate. I braccialetti e fiori sono ottimi per un regalo originale, e ne approfitto per chiederti che numero di cotone hai usato per renderli delicati e se si devono inamidare. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Innassia grazie di cuore per tutti i bellissimi complimenti. Il cotone che utilizzo ormai da anni è il n.20 ...raramente il n.10 se devo dare più spessore al lavoro e l'uncinetto è il n.12 1.0 mm.che si adatta a queste due numerazioni. Se occorre inamidate di solito utilizzo l'appretto (quello per stirare le camice) ne spruzzo un po dove occorre e poi modello con le mani. Spero di averti aiutato.

      Elimina
    2. Si ho capito. Grazie del suggerimento. Ciao

      Elimina