Amazon

giovedì 16 aprile 2015

Spiegazione della Calla all'uncinetto



Simbolo di purezza e inizio di una nuova vita la calla è uno dei fiori più ricercati dalle spose. È anche associato alla purezza divina e si narra che pure Venere fosse invidiosa della bellezza di questo fiore. Mia mamma è anni che le cura nel suo giardino e mi è sembrato doveroso dedicare un po di tempo a ricreare questo bellissimo fiore all'uncinetto. Non mi è stato facile darle la giusta forma sia al fiore che alle sue grandi foglie ma dopo tanti fai, disfa e rifai credo di esserci riuscita. Sembra difficile ma non lo è, armate della vostra passione e della giusta pazienza riuscirete ricreare anche voi questo bellissimo fiore. Io ho creato questo vaso di calle dandole la forma di cespuglio così come sta nel giardino e quindi ho dovuto riempirlo di foglie. Voi potete fare solamente dei fiori recisi da sistemare in un vaso con qualche foglia o anche una singola calla da regalare alla vostra amica del cuore. Ok cominciamo con le spiegazioni.

Spiegazione del fiore



   Avviare 30 catenelle
   1 giro: 28 punti alti, girare il lavoro
   2 giro:13 punti alti, 3 punti alti in un punto, 3 punti alti in un punto, 13 punti alti.
Dal terzo a sedicesimo giro procedete uguale e nei due punti centrali fate sempre tre punti alti in un punto, in tal modo vi troverete al sedicesimo giro con un totale di 41 punti alti, 3 punti alti in un punto, 3 punti alti in un punto, 41 punti alti. Ora scendete a piccoli punti  sino all'inizio del primo giro, tagliate un pezzo di filo di ferro zincato della lunghezza del fiore intero più circa 4 cm per lato, inseritelo al fiore lavorandoci attorno i punti bassi facendo tutto il giro del fiore completo sino ad arrivare nuovamente all'inizio del primo giro dall'altro lato e tenetelo in sospeso così.

Spiegazione del pistillo

   Avviare 5 catenelle, chiudere in tondo e all'interno fare:
   1 giro: 10 punti bassi
   dal secondo al 10 giro fare 15 punti bassi, dal 11 fino al 30 fare 20 punti bassi
Una volta che avrete fatto tutti i fiori e i pistilli che vi occorrono tagliate un pezzo di filo di ferro plastificato della grossezza adeguata al lavoro che state facendo e della lunghezza giusta. Adesso con l'ovatta o con il cotone idrofilo riempite un po' la punta del gambo e inseritela lentamente nel pistillo, se notate dei vuoti inserite altro cotone per riempirlo bene. Una volta che avrete preparato il pistillo prendete il fiore e sistematelo attorno dandole la giusta forma. E se volete dare alla calla una forma un po' più chiusa "stringetela" un po' di più attorno al pistillo. Ricordatevi di tendere bene il filo di ferro per dare la dovuta forma al fiore e quei 4 cm in più circa che vi avanzano annodateli e fermateli con due giri attorno al pistillo in basso.
Spiegazione del calice

   Avviare 6 catenelle, chiudere in tondo e all'interno fare:
   1 giro: 15 punti alti
   2 giro: 17 punti alti
   3 giro: 19 punti alti
   4 giro: 21 punti alti
Inseritelo nel gambo e cucitelo al fiore poi ricoprite lo stelo con le catenelle sino all'altezza che vi occorre.
Ora passiamo alle foglie che sono un po' più laboriose. Per darle la forma di cespuglio ho dovuto fare le foglie di due misure diverse una grande è una piccola.

Spiegazione della foglia grande

   Avviare 51 catenelle, tagliate un pezzo di filo di ferro zincato lungo circa 3 volte 51 catenelle, inseritelo al lavoro e lavorateci attorno i punti bassi(questo sarà la nervatura centrale della foglia e quindi il suo sostegno), girare il lavoro.
   1 giro: in dieci punto sottostanti fare: 15 punti alti doppi( un aumento ogni 2 punti) 10 punti alti doppi, 10 punti alti, 10 mezze maglie alte, 10 punti bassi,  rifare uguale al contrario. girare il lavoro
   2 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti, 20 punti alti doppi, 10 punti alti, 10 mezze maglie alte, 7 punti bassi, rifare uguale all'altro lato e girare il lavoro.
   3 giro: 15 punti alti doppi 10 punti sottostanti, 20 punti alti doppi, 10 punti alti, 10 mezze maglie alte, 14 punti bassi, rifare uguale all'altro lato e girare il lavoro.
   4 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti, 20 punti alti doppi, 10 punti alti, 10 mezze maglie alte, 21 punti bassi, rifare uguale all'altro lato e girare il lavoro.
   5 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti, 20 punti alti doppi, 10 punti alti, 10 mezze maglie alte, 28 punti bassi, rifare uguale all'altro lato.
Mi sono dimenticata: ad ogni inizio di punti alti e di mezze maglie alte fatte 2 punti in un punto, ogni giro così avrete un totale di 7 aumenti per lato di foglia. Ora tagliate un altro pezzo di filo di ferro zincato che faccia tutto il giro completo della foglia partendo dalla sua attaccatura che raggiungerete con dei punti bassissimi più circa 4 cm in più per lato e lavorateci attorno i punti bassi. Non chiudete il lavoro e tenete tutto in sospeso. Tagliate  adesso della giusta lunghezza il filo di ferro plastificato che sarà il gambo della foglia, inseritelo in mezzo al filo di ferro iniziale dove ci sono i punti bassi e aiutandovi con una pinza curvate una punta a mo di uncino, chiudetelo pressandolo con la pinza per darle la giusta curvatura. Tendete bene la foglia tirando il filo di ferro zincato(anche quello centrale) e fermateli attorcigliandoli al gambo principale. Riprendete adesso il cotone che avevate lasciato in sospeso e lavorateci attorno le catenelle. Ragazze è più complicato scrivere la spiegazione di questa di questa foglia che farla.

Spiegazione della foglia piccola

   Avviare 40 catenelle, tagliate un pezzo di filo di ferro zincato lungo 4 volte le 40 catenelle, inseritelo al lavoro e lavorateci attorno i punti bassi ( questo sarà il sostegno della foglia e anche il suo stelo).
   1 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti( quindi un aumento ogni due punti), 5 punti alti doppi,10 punti alti, 5 mezze maglie alte, 9 punti bassi,  rifare uguale all'altro lato al contrario e girare il lavoro.
   2 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti, 10 punti alti doppi, 10 punti alti, 5 mezze maglie alte,11 punti bassi, rifare uguale all'altro lato e girare il lavoro.
   3 giro: 15 punti alti doppi in 10 punti sottostanti, 10 punti alti doppi, 10 punti alti, 5 ,esse maglie alte, 18 punti bassi, rifare uguale all'altro lato. Abbiate pazienza mi sono dimenticata anche questa volta di dirvi che ad ogni inizio di punti alti e mezze maglie alte dovete farne due in un punto, avrete così 7 aumenti per lato di foglia ad ogni giro.


Ora tagliate il filo di ferro della lunghezza della foglia completa( come per quella grande) e lavorateci attorno i punti bassi. Tendete sempre bene per darle la giusta forma e attorcigliate su se stessi i pezzi di filo di ferro per formare una sorta di gambo( vedete voi la lunghezza che vi occorre in base al lavoro che state facendo) dopo lavorateci attorno le catenelle.


Mamma mia! Ok credo di non aver dimenticato nulla. Ragazze che dirvi spero come sempre di avervi dato un idea in più per realizzare le vostre creazioni. Divertitevi e metteteci tutta la vostra passione e vi ritroverete tra le mani un piccolo capolavoro. Un caro saluto a tutte e alla prossima. 

47 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie dei complimenti cara Yazmin.
      Ciao buona serata!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina

    3. hello! Love your flowers but I dont know Can what low points and high mean? Can you send me your crochet stitches abbrev. in english? thank you nippy344@gmail.com

      Elimina
    4. Ciao Sharon, grazie per i compimenti, cercherò di mandarti una tabella con il corrispettivo dei punti Italiano-Inglese. A presto!

      Elimina
  2. sei bravissima! ti invidio per la tua creatività! continua così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. sei bravissima! ti invidio per la tua creatività! continua così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto cara Stella.
      Credo comunque che ognuno di noi ha la propria creatività...io la esprimo cosi...sono sicura che anche tu sarai bravissima in tante altre cose..un abbraccio ciao!

      Elimina
  4. Ciao potrei sapere che tipo di cotone hai usato. ? Grazie mille p.s è da poco che faccio fiori e nn trovo cio che mi soddisfa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io uso quasi esclusivamente il cotone della Babylo n.20, e secondo lo spessore che devo dare al lavoro a volte anche il n.10.
      Chiunque tu sia spero di esserti stata utile e ti auguro di riuscire a creare ciò che desideri.
      Ciao buona serata.

      Elimina
  5. ciaoooo, il fil di ferro sulla calla, va inserito a tutto il fiore o solo sul bordo superiore???? grazie mille e complimenti per i tuoi lavori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, grazie per avermelo fatto notare. Ho dimenticato di scrivere un piccolo ma importante passaggio.
      Una volta che hai terminato il 16°giro devi scendere a piccoli punti sino alla'inizio del 1°giro e partire da li inserendo il filo di ferro lavorandoci attorno i punti bassi,fare tutto il giro completo del fiore sino ad arrivare nuovamente all'inizio del primo giro dall'altro lato.
      Adesso vedo di aggiornare la spiegazione anche nel blog.
      Scusa la mia dimenticanza....spero che ora riuscirai ad andare avanti con la tua creazione.
      Ciao....e grazie!

      Elimina
    2. ciao sam, guarda che nella spiegazione del fiore sta spiegato che si deve scendere con dei punti fino al primo giro, le persone dovrebbero imparare a leggere prima di far passere te, che sei bravissima come una che si dimentica di scrivere qualcosa...

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Grazie dei complimenti Sabrina , ti auguro una bella serata , ciao.

      Elimina
  6. Ciao e' da poco che vi sono avvicinata all'uncinetto e me ne sono appassionata! I tuoi lavori sono i più' belli del web 😍😍 . Ma spesso, essendo principiante, trovo difficoltà ad eseguire i lavori 😅 non è' che faresti dei tutorial in modo da seguirti passo passo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso proprio di non poterti accontentare cara Angela anche perche mi manca il tempo materiale per poterlo realizzare.Ho la passione di ricreare all'uncinetto questi bellissimi fiori che vedo in natura, ma faccio una fatica enorme a creare la spiegazione perche non seguo nessuno schema tranne l'immagine che ho in testa, e lo faccio perche mi fa piacere che anche qualcun altro riesca a realizzarlo con questo piccolo aiuto, ma di più non posso fare devi scusarmi. Se c'è' qualche passaggio che non e' spiegato bene fammelo sapere, magari posso avere dimenticato qualcosa.
      Ti ringrazio infinitamente dei bellissimi complimenti cara Angela....ciao buona giornata!

      Elimina
  7. Peccato! 😁 Ma non preoccuparti non sono le tue spiegazioni che non vanno ma sono io che ripeto sono principiante magari quello che per voi esperte e' scontato per me non lo è'....comunque ci provo a chiederti cosa non ho capito.
    Mi piace molto la calla e ho provato a farla ma quando dici che dal 13 al 16 giro devo lavorare uguale facendo i tre punti alti nei punti centrali a me non viene, ovvero mi è' uscito un triangolo con tre triangoli a sua volta e dalla foto della tua calla deduco che non vada bene😅😅😅😅😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora,e' dal 3° al 16°giro che devi lavorare uguale e cioè se nel 2°giro devi lavorare: 13 punti alti, 3 punti alti in un punto base, 3 punti alti in un punto base, 13 punti alti, nel 3° giro dovrai lavorare 15 punti alti, 3 punti alti in un punto base, 3 punti alti in un punto base, 15 punti alti, e nel 4°farai 17 punti alti, 3 punti alti in un punto base, 3 punti alti in un punto base, 17 punti alti, e cosi di seguito sino ad arrivare al 16° giro con un totale di 41punti alti, sempre i 3 punti alti nei due punti centrali, 41 punti alti.
      Cara Angela spero di averti aiutato, non saprei come spiegarlo meglio, e comunque sono sicura che ci riuscirai!
      Anche io sai ci ho provato tante volte finché non le ho dato la forma giusta. E poi non sono per niente esperta, ci sono un sacco di punti che non so fare,pero non mi do per vinta e mi metto sempre alla prova....e poi mi piace creare!
      Se hai necessita' fammi sapere.
      Ciao Angela buona giornata.

      Elimina
    2. Grazie sei gentilissima 😘 Mi metto all'opera e ti dirò' il risultato

      Elimina
  8. Ok ce l'ho fatta😅 ....ora però' non so cosa significa scendere a piccoli punti?? Scusa😁😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, scusa tu a volte uso dei termini che non sono tecnici e comunque intendo dire i punti bassissimi, e' come una cucitura che ti consente di fare un passaggio senza dare spessore al lavoro.
      Sei stata bravissima, fai disfa e riprova, usa sempre la tua fantasia e la tua immaginazione, creare qualcosa con le proprie mani da enorme soddisfazione!
      Buona giornata Angela!

      Elimina
  9. complimenti per i tuoi capolavori, sto seguendo i tuoi tutorial per realizzarli. BRAVA SAM!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Isa ti ringrazio tanto per i complimenti...buona creazione!

    RispondiElimina
  11. ciao sam, complimenti per i tuoi fiori,sei stata bravissima a crearli, io ho fatto qualche modifica perchè li ho fatti con un cotone più grosso, ecco come sono venuti https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10205600095268477&set=a.10204533322199817.1073741841.1436091972&type=3&theater

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo nel risponderti ho visto ora il tuo commento e i tuoi splendidi fiori. Complimenti Sabrina sono meravigliosi...mi piace tanto l'insieme dei fiori e l'accostamento dei colori
      Non sai quanto mi ha fatto piacere poter ammirare la tua creazione.
      Sei bravissima...ciao Sabrina e grazie!

      Elimina
  12. New can't understand low points and high point? Do you have abbrev.? Thanks you are great!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sharon mi dispiace ma non ho abbreviazioni ...se mi aiuti a capire a quale passaggio della spiegazione ti riferisci ti darò tutto il mio aiuto...fammi sapere!

      Elimina
  13. Ciao Sam, mi sono bloccata al 2° giro della foglia grande. Allora nel 1° dici di fare 15 pad, 10 pad, 11 pa (c è un aumento), 11 mma (c è un aumento) e 9 mb. Quindi 15+10+11+11+9=56x2=112 (totale delle maglie che mi ritrovo dopo il primo giro). Nel 2° devo lavorare i pad in 10 punti sottostanti, 20 pad, poi lavoro nei 10 punti sottostanti per 2 volte e infine faccio 7 maglie basse. Quindi 10+20+10+10+7=57x2=114. Secondo questi miei conti avrei dovuto ottenere 114 maglie già dal 1° giro così da far tornare il 2°. Magari sbaglio qualcosa. Spero di essermi spiegata bene perché è un po’ complicato. Ciao e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia ti sei spiegata benissimo,hai scritto tutto correttamente sino al primo giro...nel secondo devi fare come ho scritto esattamente nella spiegazione e cioè:15 pad nei 10 sottostanti,20 pad nei 20 punti sottostanti,poi 10 pa(più un aumento inizale),10 mma(più un aumento iniziale) e 7 pb.
      Alla fine di metà foglia avrai quindi:15+20+11+11+7=64 punti +64 punti all'altro lato avrai un totale di 128 punti.
      Hai ragione è una foglia un po' laboriosa ma segui la spiegazione e vedrai che man mano che vai avanti con i giri la foglia prenderà forma nelle tue mani,dal terzo giro in poi sarà più facile comprendere il meccanismo.
      Spero di averti aiutato...se qualcosa non fosse chiara fammi sapere.
      Buona creazione ciao Giulia.

      Elimina
    2. Allora il 1° giro è giustissimo e torna. Però se io nel 1° giro lavoro 15+10+11+11+9 ottengo 56 maglie da un lato e 56 dall’altro e ottengo 112 maglie. Cerchiamo di risalire a queste 112 maglie prendendo in considerazione il numero di maglie su cui mi dici di lavorare il 2° giro: su 10 punti sottostanti, poi su 20, poi su 10 , poi ancora su 10 e poi su 7, ottengo 57 maglie su cui lavorare da un lato e 57 su cui lavorare dall’altro lato per un totale di 114 maglie. Per questo i conti non tornano, perché mi dici di lavorare il 2° giro su 114 maglie, quando invece dal 1° ne ottengo 112, esattamente 2 punti di differenza. Per ovviare al problema, innanzitutto ho lavorato il 1° giro esattamente come hai spiegato facendo 9 mb, mentre per il resto dei giri ho fatto nel 2° 6 pb, nel 3° ne ho fatti 3, nel 4° 20 e nel 5° 27, lavorando così 2 maglie basse in meno, rispetto a quelle che mi dicevi di fare tu, per ogni giro completo della foglia. Perché 114-112=2

      Elimina
    3. Scusa nel 3° giro ho fatto 13 mb e non 3

      Elimina
    4. Ciao Giulia nel darti la risposta al commento precedente mi sono attenuta alla spiegazione scritta del blog,per darti la risposta a questo commento ho invece controllato la foglia che avevo fatto due anni fa e contando tutti i punti ho trovato l'errore:le catenelle iniziali sono 51 e non 50 e i punti bassi del primo giro sono 10 e non 9. È stato un errore di trascrizione grazie alla tua attenzione. Mi dispiace tanto aver creato delle difficoltà per poter replicare questa foglia e ti sono infinitamente grata per avermi dato l'opportunità di rimediare all'errore.Nelle persone ammiro molto l'arte di arrangiarsi che tu hai ampiamente dimostrato elaborando la tua correzione pur di ottenere la forma della foglia.
      Grazie ancora Giulia e scusami ciao.

      Elimina
  14. Non preoccuparti! Anzi sono io che devo ringraziarti perché grazie ai tuoi lavori sono riuscita a creare diverse cose anche solo prendendo spunto tipo l'orchidea in miniatura. Mi piacerebbe tanto fartela vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia avrei tanto piacere anche io di ammirare le tue creazioni, potresti mandarmele sulla mia pagina facebook Il Blog di Sam.

      Elimina
  15. Ciao,sei bravissima!! Posso usare il filo nr 5 o 8?
    Devo fare meno giri?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie per i complimenti...il n.8 e il n.5 sono filati che non ho mai utilizzato...uso sempre il n.20 rare volte il n.10.
      Unica differenza sarà una calla più grande...dovresti fare delle prove e vedere come viene...fare meno giri si modifica la forma e non saprei dirti il risultato...tenta e vedi che forma prende.

      Elimina
    2. Ok...grazie mille....ti terrò aggiornata!😉

      Elimina
    3. ciao io ho fatto tre tipi di fiori di sam, con il filo n°8, uncinetto 1,7 o n° 3 guardali qui https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10205600095268477&set=a.10204533322199817.1073741841.1436091972&type=3&theater

      Elimina
    4. Ciao Sabrina non sono riuscita ad aprire la pagina...mi spiace non ho visionato le tue creazioni.

      Elimina
    5. Ciao Sam, scusa il ritardo nel risponderti, tu hai già visto i miei fiori fatti con le tue descrizioni, lo avevo messo per Adele 😊

      Elimina
    6. Ciao Sabrina scusa tu nella fretta avevo fatto un po' di confusione.
      Buona domenica.

      Elimina
  16. Ciao Sam ma non riesco a fare bene il pistillo non lo capito stefania

    RispondiElimina
  17. Cmq tu sei ultra bravissima sei una cima complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania grazie per i complimenti
      Forse non sono stata molto chiara ora vedo di rimediare...devi fare cinque catenelle e chiuderle in cerchio, il primo giro devi fare dieci punti bassi, dal secondo giro al decimo giro devi fare quindici punti bassi (ci saranno quindi cinque aumenti) ,poi dall'undicesimo al trentesimo giro devi fare venti punti bassi, dovrai quindi fare altri cinque aumenti distribuiti in venti giri( invece di farli tutti in un giro farai un aumento ogni quattro giri così il lavoro sarà più omogeneo ). Per l'assemblaggio segui il resto della spiegazione. Se poi non è ancora molto chiaro potresti visionare la spiegazione del video. Spero di averti aiutato.

      Elimina
  18. Grazie vedrò mammano che lo faccio gentilissima ciao

    RispondiElimina